Ravelli PietroSi è spento questa notte, domenica 5 aprile 2020, dopo alcuni giorni di ricovero in ospedale il nostro ex-presidente fondatore Pietro Ravelli, uno dei protagonisti più importanti del ciclismo della Bassa bergamasca, e non solo, degli ultimi anni. Piero, così chiamato da tutti, è stato uno degli “inventori” della coppa “Canonico Cossali”. Grazie a lui c'è stata la grande trasformazione della società da attività di strada a fuoristrada.

Due anni fa, nel 2018, era stato premiato per i sessant’anni di attività del sodalizio ghisalbese a Milano, dal Comitato regionale lombardo della Federazione ciclistica italiana. La sezione ciclistica della Polisportiva nacque infatti nel 1959. Ravelli ne rimase presidente  fino ai primi anni Duemila. Era quindi  rimasto nel Consiglio direttivo fino a due anni fa, ma tuttora era sempre presente alle attività del gruppo, che conta una settantina di soci in paese. Una persona che ha sempre creduto nell unità del mondo dello sport ghisalbese, nella condivisione di ideali e finalità. Disponibile, partecipe e presente quando serviva un aiuto. Tanti ricordi ci accompagneranno, tanti momenti felici da non dimenticare. Ma adesso c' è solo dolore e rimpianto. Riposa in pace Pietro e sia veloce la tua corsa in paradiso.

Contatto

Polisportiva Ghisalbese sez. ciclismo

Via Aldo Moro, 3 - 24050 Ghisalba (BG)

cod FCI: 02X0580

cell: +393271498731

mail: ghisalbaciclismo@gmail.com

pec: ghisalbaciclismo@pec.it

CF e P. IVA: 02404890168

Chi è online

Abbiamo 29 visitatori e nessun utente online